www.medicinenaturali.org\Radionica - www.medicinenaturali.org

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

www.medicinenaturali.org\Radionica

E' la scienza che studia le proprietà radioattive ed energetiche delle onde di forma, che vengono
realizzate ed utilizzate mediante circuiti grafici su tavole disegnate.

Partendo dal concetto ormai consolidato nei millenni che, i numeri non sono altro che una delle tante espressioni astratte, profonde e filosofiche che l'uomo adotta ed ha adottato per cercare di comprendere la sua vera natura originale e tutto ciò che lo circonda, e che di conseguenza la geometria non è altro che la rappresentazione fisica di dette espressioni matematiche o numeriche, possiamo dire che tramite la radionica, che studia le onde di forma realizzate su circuiti grafici come per le suddette espressioni o formule elaborate dall'esperienza di tutte queste scienze, è possibile attingere a forme di azione-pensiero e di espressione tramite le radiazioni da loro
sprigionate legate ad un dato  problema di cui noi necessitiamo una risposta in modo più diretto, profondo e astratto, quindi di conseguenza a noi sconosciuto a livello razionale.
Queste forme di energia-pensiero create energeticamente tramite l'uso del pendolo radiestesico realizzate poi fisicamente su circuiti grafici radionici sottoforma di figure geometriche in tavole disegnate, possono essere utilizzate ed incanalate mediante diversi metodi per i più disparati utilizzi.
Per ora mi limiterò a spiegare soltanto uno degli utilizzi che questa scienza può offrirci a livello terapeutico e per riacquistare il nostro benessere psicofisico ed interiore.

Si è riscoperto che nell'azione-pensiero materializzato su ogni circuito radionico, è possibile realizzare un serbatoio energetico inesauribile di informazioni legate alla forma-pensiero stessa dove possiamo attingere le sue radiazioni anche come azione compensatoria relativa ad ogni problematica in questione, apportandovi così equilibrio.
Parlando sempre di forma-azione-pensiero, principio base della radionica, giunge subito spontaneo che la sua azione risulterebbe più mirata per quanto riguardano le problematiche di compensazione e astratte che appartengono alla sfera mentale e spirituale  dell'individuo e che qui potrebbero trovare le risposte più profonde e adeguate ad essa.
La scienza ufficiale contemporanea ci insegna oggi che ogni cosa esistente e forma concepita (e in  questo caso anche la forma-azione-pensiero), è plasmata da un'energia o radiazioni in costante  movimento regolamentata da Leggi Cosmiche ben precise che sono ancora a noi oggi sconosciute a  livello razionale; migliaia e migliaia di atomi, cellule e microparticelle invisibili che interagiscono
tra loro, creano ogni forma esistente nel globo e nello spazio con caratteristiche proprie a seconda  della risultante delle informazioni ricevute da ognuna e che a loro volta interagiscono con i loro  opposti o simili e così via……creando continuamente poi quello che definiremo Universo.
Quindi possiamo sviluppare il concetto che, se come detto anche le forme azione-pensiero create e  concretizzate fisicamente nei circuiti radionici fanno parte della stessa energia definita Universale, possono a loro volta cedere le loro particolari informazioni sotto forma di radiazioni secondo le loro caratteristiche energetiche, di applicazione in maniera autonoma e continuativa.

Da qui è nata la MEDICINA DEL CARATTERE che ha realizzato diverse forme terapeutiche fra cui la TERAPIA RADIONICA mediante particolari circuiti radionici ATTIVI che illustreremo di seguito, e la terapia IDEODINAMICA.

Come già precedentemente accennato, la radionica è molto vasta e racchiude in sé innumerevoli  metodologie di applicazione per i più disparati utilizzi;

Vi mostriamo a lato, alcuni circuiti radionici di uso comune ed i loro utilizzi per la cura del nostro benessere in senso olistico e verranno fornite a nozioni base di diagnosi radiestesica per testare i circuiti radionici più adatti, per sapere i tempi di utilizzo e la posologia.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu