www.medicinenaturali.org\Canto Armonico - www.medicinenaturali.org

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

www.medicinenaturali.org\Canto Armonico

Il canto armonico, detto anche canto difonico, diplofonie e triplofonie, ed in inglese overtone singing, è una tecnica di canto nella quale il cantante sfrutta le risonanze che si creano nel tratto vocale (che si trova tra le corde vocali e la bocca) per far risaltare gli armonici presenti nella voce. In questo modo una singola voce può produrre simultaneamente due o più suoni distinti.

Questo utilizzo della voce, sebbene con differenti tecniche e stili, è presente in molte culture differenti. Infatti, benchè tipico di tradizioni come quella tibetana e mongola-tuvana, ma esso è riscontrabile anche in Sudafrica tra la tribù Xosa, in Rajastan e nelle popolazioni Inuit.

A partire dagli anni '60, alcuni musicisti occidentali hanno cominciato a collaborare con cantanti armonici, talvolta apprendendo loro stessi la tecnica. Tra questi vale la pena di ricordare il Collegium Vocale Köln (che tra i primi iniziò ad utilizzare questa tecnica nel 1968), Michael Vetter, David Hykes, Demetrio Stratos.

La cantante tuvana Sainkho Namtchylak ha introdotto questa tecnica all'interno dell'ambito free jazz.

In Irlanda Anúna ha riportato in vita una tecnica di canto armonico risalente all VIII secolo.

Anche alcuni compositori di musica contemporanea hanno incorporato l'uso di tecniche di canto armonico nelle loro opere. Karlheinz Stockhausen fu uno dei primi, con Stimmung nel 1968.

Bibliografia  
Marie-Cécile Barras, Anne-Marie Gouiffès "The Reception of Overtone Singing by Uninformed Listeners, University of Bordeaux (IUFM d’Aquitaine, Bordeaux IV and Department of Music, Bordeaux III), Jeannine Manuel Bilingual School, Paris and OMF, University of Paris IV-Sorbonne.
Piero Cosi, Graziano Tisato "On the magic of overtone singing", Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - Sezione di Fonetica e Dialettologia (ex Istituto di Fonetica e Dialettologia) - Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Hilary Finchum "Tuvan Overtone Singing: Harmonics Out of Place, Sound And Video Analysis & Instruction Laboratory (SAVAIL) in the Department of Folklore and Ethnomusicology at Indiana University.
Haouli, Janete El (1999). Demetrio Stratos. Alla ricerca della voce-musica. Auditorium.
Levin, Theodore C., and Michael E. Edgerton (1999). "The Throat Singers of Tuva". Scientific American 281, no. 3 (September): 80–87.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu