origano_medicinenaturali_org - www.medicinenaturali.org

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

origano_medicinenaturali_org

Inserzioni pubblicitarie

Torcicollo, disturbo molto frequente con differenti cause manidìfestando il dolore e limitazione di movimento. Origina origine da una lesione o un infezione muscolare, provocando uno spasmo muscolare.
Un rimedio semplice ed efficace è l'uso di un decotto di origano
Preparazione: scaldate in forno dell'origano, quando sarà calda, applicatela sulla zona dolorante.



Un infuso a base di origano se aggiunto all'acqua del bagno ha proprietà rilassanti e, allo stesso tempo, se si impiega per il lavaggio dei capelli, li rinforza e dona loro vitalità.
L'olio di origano è sconsigliato a tutte quelle persone che hanno problemi di allergia nei confronti di piante come la menta, il timo e il basilico; infatti appartengono tutte allo stessa famiglia a cui appartiene anche l'origano.
Per crescere bene e dare il meglio di se, questa pianta ha bisogno di svilupparsi in zone soleggiate, calde e areate; se coltivato in zone ombreggiate e fresche si avrà una diminuzione della quantità e delle proprietà dell'olio essenziale. E' risaputo che il miglior origano è quello che cresce in prossimità delle zone marine.
Se si raccoglie l'origano si consiglia di farlo seccare in luoghi bui e ventilati, ma soprattutto in breve tempo, in quanto gli oli essenziali in esso contenuti sono molto volatili e potrebbero così perdere alcune delle loro proprietà.
A differenza di quanto accade per altre piante come ad esempio l'aglio, il prezzemolo il timo etc., l'origano, con l'essiccazione, aumenta il proprio aroma caratteristico.
In natura ne esistono circa 50 specie, la più diffusa è quella chiamata Origanum Vulgare che tutti conosciamo e che siamo abituati a comprare e a mangiare ..... soprattutto sulla pizza.
L'origano è anche un buon metodo per tenere le formiche alla larga; basta cospargere la zona che si intende disinfestare e ricordarsi di sostituirlo una volta ogni tanto.
Nell'antica Grecia si era soliti "agghindare" gli sposi con corone di origano a testimonianza del fatto che esso era ritenuto simbolo di prosperità e felicità.
Secondo una antica leggenda la scoperta delle proprietà terapeutiche di questa spezia si deve alla cicogna che usava cibarsene dopo aver ingerito cibi tossici


L'origano presenta diverse proprietà terapeutiche tra le quali, le più significative sono quelle analgesiche, antisettiche, coadiuvanti nel processo digestivo, calmante per la tosse, attenuante per i dolori intestinali

L'olio essenziale di origano si ricava dalle foglie della pianta e rappresenta una buona alternativa al trattamento medicinale nei confronti di alcune infezioni batteriche; ricercatori americani hanno dimostrato che l'olio essenziale è in grado di ridurre le infezioni allo stesso modo degli antibiotici. Allo stesso tempo è confermata la sua attività benefica nei confronti dei parassiti intestinali e anche del fungo Candida albicans.
Significativa la sua azione calmante nei confronti degli attacchi di tosse con conseguente eliminazione del catarro.

L'olio essenziale di origano
è quindi consigliato a chi ha problemi derivanti dalla bronchite, a chi ha problemi di digestione e dolori a livello intestinale; ottimo anche per massaggi anticellulite.

Una goccia di olio essenziale può essere impiegata per la preparazione di tisane dalle proprietà digestive.

L'olio essenziale di origano
è impiegato in aromaterapia, ma può avere azione irritante sulla pelle e sulle mucose; per questo motivo va utilizzato solo previa prescrizione medica


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu