Come guarire il raffreddore - www.medicinenaturali.org

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Come guarire il raffreddore

Inserzioni pubblicitarie

clicca sul nome della pianta per aprire la scheda corrispondente

Il Raffreddore è la classica Malattia stagionale è sicuramente, il fastidioso, raffreddore che anche quest'anno ha colpito duramente diversi malcapitati, aggravato dalla siccità che persiste. Una vera e propria cura al raffreddore non è ancora stata trovata, dalle cure farmacologiche, la Medicina Naturale vanta diversi sistemi per ridurre i disturbi del raffreddore, in voga moltissimi anni fa,
le erbe da utilizzare sono: PEPE, CIPOLLA, per quanto possa sembrare riduttivo, ma la cipolla cibo o succo ha la proprietà di eliminare i virus colpevoli del raffreddore, per lo stesso motivo possiamo usare anche:

PEPERONCINO

ZENZERO

Echinacea = stimola le difese immunitarie, infusi di fiori di sambuco sono ottimi per raffreddori di testa con sinusite, mal di gola.

Infusi di Ortica aiutano a liberare l'apparato respiratorio, usarne 1-2 cucchiaini per ogni tazza di acqua bollente e lasciare in infusione 5-10 minuti.\


Aromaterapia -  Aromatologia

la tecnica che attraverso l'uso di oli essenziali che vengono inalati, o appoggiati sul corpo con massaggi specifici, o ingeriti, o utilizzati nelle saune, agisce sul sistema limbico inducendo notevoli risultati. Nel trattamento per raffreddori possiamo effettuare inalazioni, usando :

Menta piperita

Eucalipto

Tea tree

Pino Mugo

Timo


Per utilizzare gli olii essenziali, possiamo utilizzare un diffusore, o una semplice pentola di acqua portata ad ebollizione, aggiungiamo 3-4 gocce di olio essenziale o di una miscela di più oli, ci posizioniamo sopra tale pentola (15-20 cm di distanza), e ci copriamo con un asciugamano, in modo da poter trattenere il più possibile i vapori (suffumigi).

Varie in pillole
Il centro studi sul raffreddore di Cardiff (G.Bretagna), dopo lunghe ricerche ha dimostrato che l'uso di

CURRY, ripulirebbe i condotti nasali da batteri, facilitando l'espulsione di germi.

Alcuni ricercatori di Detroit (USA), hanno realizzato uno studio somministrando ZINCO hanno scoperto che anche il raffreddore più difficile, guariva in soli 4 giorni.
Troviamo lo zinco nel: pesce, germe di grano, sciroppo d'acero, carne, crusca.

OMEOPATIA
Il rimedio che aiuta nel raffreddore con catarri e mal di gola è:

NATRUM MURIATICUM, per la dose è necessario consultare un omeopata esperto.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu